E' l'itinerario naturalistico più interessante e singolare della Regione Campania e del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, meta obbligata di quanti si interessano di natura e di orchidee spontanee.

Orchidee Spontanee

Antiche Coltivazioni

Studi e Ricerca

News

Corsi e Accoglienza

La Valle

Dal centro storico di Sassano, una comoda strada asfaltata, da cui si diramano numerosi sentieri, accompagna i visitatori sino alla Piscina del Brigante a quota 1240 m/s.l.m. Lungo la strada, come museo vivente diffuso sul territorio, alle diverse altitudini sono evidenziate diverse soste di osservazione, dove,comodamente, tutti i visitatori,anche quelli con difficoltà motorie, possono avere la gioia di incontrare questi splendidi fiori.

I dott.ri Nicola, Diego e Riccardo Di Novella, sassanesi appassionati e studiosi di flora spontanea, autori di diverse pubblicazioni relative ai territori del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, hanno segnalato più di 250 "tipi" di Orchidee sul territorio del PNCVDA.

 

Approfondisci

Newsflash

"Dopo il recupero del seme nel 2007 con il supporto di Nicola Di Novella, noto agronomo del Vallo di Diano – osserva l’ideatore della festa Giovanni Cancellaro – il tubero, piantato sulle alture dei monti della Maddalena in località Romito, ha subito riscontrato un grande successo grazie alla compatibilità del terreno". Leggi l'articolo.

I riferimenti